Home > Trieste e dintorni > Cosa fare a Trieste

DAL 20 AL 22 APRILE

5^ Edizione di Link, il Premio Lucchetta per il Buon Giornalismo: 3 giorni ricchi di eventi nel cuore di Trieste, Piazza Unità d'Italia.

Un programa fitto di novità editoriali, interviste d’autore, talk dedicati ai temi di attualità con grandi protagonisti dell’informazione del nostro tempo.

Molti i nomi di spicco in questa edizione:

Franca Leosini, ideatrice di “Storie maledette” che tuttora conduce con grande successo su Rai3, l’unico format che ci proietta nelle pieghe emotive e mentali dei delitti della storia italiana. Franca Leosini sarà sul palcoscenico di Link 2018, sabato 21 aprile, alle 19:00, per offrire al pubblico un ritratto di donna e giornalista capace di affrontare con delicata umanità e al tempo stesso con rigorosa professionalità, temi e corde che appartengono all’intrico della natura umana. Sabrina Misseri e Cosima Serrano, Donato Bilancia, Pietro Pacciani, Rudy Guede, Pino Pelosi e Fabio Savi sono solo alcuni dei nomi legati a fatti criminosi eclatanti del nostro tempo: personaggi ma anche persone che Franca Leosini ha saputo scandagliare e raccontare, restituendo al pubblico il contesto nel quale sono maturati i fatti. Con il compito di comprendere, non giudicare, la parte crudele che ciascuno custodisce dentro di sè.

 

Marco Damilano, direttore del settimanale "L'Espresso". Salirà sul palco il 22 aprile alle ore 12:30 accompagnato da Paolo Rozera (Direttore Generale Unicef Italia) e Floriana Bulfon (Giornalista vincitrice del Premio Lucchetta nel 2016) per un intervento intitolato "VITE SOSPESE. Storie di adolescenti ai margini della società".



Scarica il programma dell'evento cliccando qui (1.3 MB)